Trailer di Ready Player One: Spielberg si fa nuovamente prestanome.

il

di Matteo Berta

Nell’epoca cinematografica dell’operazione nostalgia l’originalità delle fondamenta è ovviamente acqua fresca, pur essendo una sceneggiatura non originale, Ready Player One è qualcosa di nuovo.

florian-999x519.jpg

La stagione creativa di Spielberg, che io definisco come la 3.0, non la amo (pur essendo un super fanatico del regista di cincinnati) perché da una parte si butta a capofitto in progetti costruiti interamente per soddisfare se stesso (Lincoln) e dall’altra “vende” il suo nome alla majors per rifarsi qualche piscina di qualche super-villa (GGG).

Ready Player One è un progetto che è in cantiere da diverso tempo ed attualmente è in post-produzione e questa sera abbiamo potuto vedere il primo trailer. Non si può dire molto, si può confermare ciò che ho scritto in precedenza, ovvero che fa parte di quel filone del nuovo Spielberg in cui la parte più importante del trailer risulta essere quando appare la scritta “and cinematic game changer Steven Spielberg”, così come per il GGG, si ha l’impressione che Steven non sia stato mai presente sul set, ma abbia solamente ordinato qualche linea guida, ma della sua vera mano autoriale, ho paura che non vedremo nulla. Super effetti speciali, ambientazioni già viste e talmente spettacolari che risultano inevitabilmente finte… siamo ben lontani dalla discarica di automi del futuro distopico di A.I. Ma è solo un trailer, aspettiamo e speriamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...