THE LIGHTHOUSE – Paranoie marittime vintage

Analisi e spiegazione dell’ammaliante incubo di Robert Eggers. di Alessandro Sivieri A man what don’t drink, best have his reasons. Il faro si eleva al confine tra la sicurezza della terraferma e le asperità dell’oceano. Un punto di vista sull’ignoto, solitario e privilegiato, la cui luce è visibile da diversi chilometri. Dev’essere per questo che…

Spegni quel telefono, siamo al cinema!

Resoconto di uno spettatore insofferente di Matteo Berta L’autoanalisi quotidiana mi porta spesso a fornicare nei meandri della mia personalità e soprattutto della sua evoluzione. Accertata e amaramente costata l’impossibilità di simulare le esperienze di visione nello stesso modo in cui le vivevo quando mio padre mi accompagnava in sala e puntualmente a metà del…