OCEAN DESCENT VR: Il miglior Monster Attack videoludico!

di Matteo Berta

La nuova tecnologia VR (virtual reality) sta spazzando via le concorrenti sperimentazioni, soffocando nel sonno quelle a Lei precedenti, come il 3D. Samsung ed LG hanno dichiarato che cesseranno la produzione di televisori 3D perché si sono resi conto che la progressione tecnologica ha raggiunto uno step in grado, nuovamente, di perfezionare e rendere completa l’esperienza visiva/interattiva e videoludica.

playstation-vr-worlds-monster-ocean-descent

Banale e risentito il pensiero di come la tecnologia faccia spavento, ma è proprio così, negli ultimi quindici anni ci siamo infilati in un vortice che ha portato, porta e porterà ad immaginare e prevedere tecnologie ed esperienze virtuali che non avremmo mai potuto immaginare nemmeno nei nostri sogni più vivaci. 

Playstation VR + PlayStation Camera – PlayStation 4

playstation-vr-amazon-monster_

La Discesa nell’oceano  è un esperienza reale, ma non interattiva concretamente (ma assolutamente emotiva) di una lenta regressione nelle profondità marine, dove una voce narrante (di cui te ne frega veramente poco) ti informa su una missione di esplorazione sub-marina che, dopo cinque o sei minuti di meraviglia estetica, di getta nel terrore puro catapultandoti in un vero e proprio incontro faccia a faccia con uno squalo bianco.

ocean-descent-hto-ambience-vr-playstaion

L’intera esperienza virtuale dura circa quindici minuti, ma fantasticamente essi non vengono percepiti, perdi quasi totalmente la percezione dello spazio reale per “immergerti” nell’ambiente simulato gestito e ottimizzato magistralmente. Ciò che rende ancora più partecipativa la “missione reale” è proprio il fatto che a differenza dei diversi giochi con la funzionalità VR, dove sei inserito in un mondo reale in superficie, la protesi degli occhialoni, il tuo cervello la interpreta come se fosse una maschera subacquea e quindi non si ha nemmeno il rischio di incappare in elementi che potrebbero buttarti fuori dalla “realtà” del “gioco”.

Resident Evil VII: Biohazard [PlayStation VR ready]

Apriamo una piccola parentesi per raccontarvi brevemente l’esperienza disturbante del nuovo Resident EvilSentendo molti addetti ai lavori e rivenditori sembra che i videogiocatori stiano riportando indietro questo gioco per l’impossibilità di proseguire nell’esperienza dovuta alla concezione troppo realistica e quindi spaventosa dell’avventura. Anche senza la tecnologia VR, gli ultimi capitoli della saga avevano raggiunto livelli di narrazione videoludica e computer grafica impressionanti. Se siete suscettibili, state lontano da questo capitolo, vi prego.

resident-evil-vr-scary-world-game-monster-movie-hot

Ritornando al nostro oceano, possiamo concludere dicendo che è un’esperienza assolutamente da provare, non ho intenzione di spoilerarvi attraverso dei video perché vi rovinerebbero la sorpresa e soprattutto perché non renderebbero l’idea della meraviglia di questa tecnologia, mi limito solamente a perdere la dignità con il personale video reaction che prima o poi pubblicherò.

matteo-berta-vr-monster-movie-italiajpg

Parafrasando Spielberg: “I limiti della tecnologia non sono più fisici, ma derivano solamente dall’immaginazione…”

VR Worlds [PlayStation VR ready] – PlayStation 4

vr-world-ocean-monster-_

L’esperienza Ocean Descent è inserita nel contenitore VR WORLDS. Le esperienze VR si vivono al massimo della potenzialità con la nuova Playstation PRO. Funziona ugualmente con una Chassis C o D

PlayStation 4 Pro 1 Tb A Chassis

playustation-pro_

La VR ha conquistato anche il mondo del porno, è il caso della famosa casa di produzione Naughty America che ha lanciato la sua serie di video in realtà virtuale ehm… insomma la cosa sta sfuggendo un po’ di “mano”.

porn-vr-playstation-naughty-america

Ringraziamenti: Massimo Terribile, Alessandro Sivieri, Sony.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...