Serie di Mostri: THE TERROR

QUANDO IL MALE SI AGGIRA TRA I GHIACCI

di Giovanni Siclari

Salve cari amici di Monster Movie, oggi vi vogliamo parlare di una serie tv molto interessante, squisitamente mostruosa e con un tocco prettamente vittoriano al sapor di english tea e buone maniere: stiamo parlando di The Terror.

the-terror.jpg

Basata sul romanzo dello scrittore Dan Simmons, La scomparsa dell’Erebus (2007), la serie tv statunitense trasmessa su AMC e su Amazon Video a partire dal 25 marzo consta di 10 episodi al cui interno ci ritroveremo a seguire le vicende dei due equipaggi della Royale Navy, distribuiti appunto sulla Terror e sull’Erebus (già la fantasia sulla scelta dei nomi la dice lunga su tante cose), nel tentativo disperato di raggiungere il famigerato passaggio a nord ovest per arrivare alle terre di Re Guglielmo (la zona a nord dell’odierno Canada) e porre fine alla missione di esplorazione avviatasi nel 1854.

the-terror-amazon.jpg

Esplorare le difficili e dure terre artiche non è roba da poco per la marina di sua maestà britannica e alla fine la natura ha il sopravvento sui vascelli, rendendo il ghiaccio talmente spesso e forte da incagliare i due equipaggi nel mezzo di una vasta terra ghiacciata, desolata e a dover affrontare un lungo inverno al buio.

The Terror l'intera stagione disponibile su Amazon Prime Video prima che in USA.jpg

Gli equipaggi non sono soli, tra le lande ghiacciate si aggirano foche, eschimesi…e qualcosa di misterioso. Ma se le mostruosità dei luoghi sconosciuti portano l’uomo a confrontarsi con qualcosa di nuovo, presto le condizioni avverse porteranno a galla le perversioni e le bestialità che l’uomo ha sempre represso dentro di sé, grazie al controllo della società (soprattutto di quella Vittoriana) fatta di etichette e buon costume.

the-terror-trailer-ridley-scott.jpg

Che dire di più? Ovviamente nulla perché non vogliamo rovinarvi le sorprese che questa serie riserva per voi. Preparatevi a godervi stupendi panorami tipicamente artici e a non affezionarvi a nessuno, come d’altronde insegnano The Game of Thrones, The Walking Dead e altre serie tv.

Alla prossima!

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...