ANTEPRIMA MOSTRUOSA – Captive State

John Goodman diviso tra dittature aliene e attentati terroristici. di Alessandro Sivieri Cosa accadrebbe se gli alieni vincessero? Una domanda dai risvolti sinistri alla quale il regista Rupert Wyatt (L’alba del pianeta delle scimmie) cerca di rispondere con delle scelte narrative interessanti e una messa in scena solida. Noi di Monster Movie abbiamo partecipato all’anteprima nazionale,…

ANNIHILATION – LA ZONA SMORTA

Natalie Portman presenta Stalker di Tarkovskij per dodicenni. di Alessandro Sivieri Grazie a pellicole come Interstellar, Arrival e Blade Runner 2049, il genere sci-fi sta vivendo una nuova fase creativa dove gli effetti speciali e gli stessi elementi fantascientifici fanno da cornice all’introspezione dei personaggi. Questi ultimi attraversano parabole esistenziali e si ritrovano ad affrontare…

BLADE RUNNER 2049 – HO VISTO SEQUEL CHE VOI UMANI…

di Alessandro Sivieri Quando uno squadrone di produttori decide di dare un seguito non necessario a un film molto amato, le alternative sono due: o assumono un prestanome per scimmiottare l’originale con più spettacolo e meno profondità, infischiandosene del buon senso, o si affidano a un autore di talento per creare qualcosa di nuovo. Fortunatamente…

Ecco perché la musica di Arrival è stata squalificata agli Oscar.

di Francesco Berta Fa decisamente riflettere l’unanime e finale decisione di squalificare i 55 minuti della colonna sonora di Arrival (Qui la recensione del film di Nanni Cobretti) del compositore islandese Jóhann Jóhannsson dalla corsa agli Oscar 2016. La decisione è semplice, dichiara l’academy: Il film contiene musica non originale (“On the Nature of Daylight…

ARRIVAL di Nanni Cobretti

di Nanni Cobretti Ok, sono sbarcati gli alieni sulla Terra, che si fa? Seriamente, sono sbarcati in un sacco di punti diversi del pianeta, forse a caso, forse no: che si fa? Tanto per cominciare: tocca trovare un accordo tra i diversi governi che si ritrovano ad ospitare le astronavi, non dico per centralizzare la…