Wallace & Gromit: La Maledizione del Coniglio Mannaro. Il più grande Monster Movie d’animazione.

il

di Matteo Berta

Aardman_Animations_hot movie 2018

Lo Stop-Motion (Passo uno) è pura magia. L’animazione cinematografica nasce nella pancia di questa tecnica, i principi di movimento del cinema sono metaforicamente collegati (Murray e Muybridge docet) e l’illusione del movimento non fa distinzione tra fotogramma o coniglio mannaro in plastilina. La madre degli iconici Wallace and Gromit è la Aardman Animations creatrice anche del film che io reputo il miglior lungometraggio d’animazione esistente, ovvero Chicken Run. 

chicken-run-galline fuga up animation monster hot

Nick Park, Steve Box e Merlin Crossingham sono stati gli artefici nella nascita dei due personaggi protagonisti della nostra discussione odierna, Wallace e Gromit sono comparsi in una serie di cortometraggi e principalmente in un lungometraggio.

giphy

“…Wallace è un inventore distratto e svagato ma simpatico che abita un piccolo paesino inglese del Wigan. È fanatico del formaggio (in particolare il formaggio inglese Wensleydale) ed è accompagnato dal cane Gromit che sembra essere molto più intelligente del padrone. Wallace è doppiato in originale dall’attore Peter Sallis, mentre Gromit è silenzioso e comunica solo attraverso la gestualità….”

Feather-McGraw penguin hot evil villain cinema monster

Parlando di cattivoni è impossibile non citare il mitico Feathers McGraw pinguino malefico, villain principale del cortometraggio “I Panataloni Sbagliati”, ma quest’oggi siamo qui riuniti per parlare del sogno divenuto realtà per tutti noi appassionati di mostri e di film d’animazione in Stop Motion: “La Maledizione del Coniglio Mannaro”

Wallace_the_Were-Rabbit

Wallace & Gromit: The Curse of the Were-Rabbit è il primo vero lungometraggio della Aardman, in collaborazione con la DreamWorks, sulla celebre coppia in plastilina britannica. Per farvi capire l’importanza planetaria di questo lavoro basta citare il premio oscar del 2006 come Miglior Lungometraggio Animato e il premio come miglior film d’animazione al Kansas City Film Critics Circle Awardssempre lo stesso anno.

Questo film è fantasmagorico e si rende disponibile a soddisfare tutti nel modo più esaustivo possibile. I bambini si divertono e suggestionano con l’avvincente storia, gli adulti si godono la pellicola in egual modo e gli appassionati del genere si esaltano con le formidabili citazioni ai film di mostri (dal coniglio mannaro in cima al palazzo in stile Kong sull’Empire State Building alle carote d’argento come proiettili).

curse were rabbit hot monster wallace gromit blu ry

Un film ironico e pieno zeppo di riferimenti e soprattutto un bellissimo film di mostri. Senza spoilerare nulla ci limitiamo a dire che il legame tra uomo e mostro (dogma di vitale importanza per la nostra concezione di Monster Movie) è talmente presente da non mostrarsi come filo conduttore, ponte o barriera ma mostrandosi essenzialmente come luogo comune.

Lo vedano.

La colonna sonora

di Francesco Berta

Alla musica troviamo il compositore britannico Julian Nott. Se siete veri fan degli episodi di Wallace e Gromit il nome dovrebbe acccendere una lampadina: Nott infatti è il compositore dei primi tre cortometraggi realizzati fra il 1989 e il 1995: “A Grand Day Out” “The Wrong Trousers” e “A Close Shave“.

Il tema principale, che tutti ricordano, viene esposto immediatamente nella traccia di apertura “A Grand Day Out” e ripreso, modificato e orchestrato in maniera brillante e creativa durante la narrazione di questa nuova vicenda targata Wallace & Gromit. Uno degli esempi migliori è la traccia “Bless You, Anti-Pesto“, dove il tema viene eseguito da una banda di ottoni che ricorda piacevolmente Pomp and Circumstance di Sir Edward Edgar.

Un secondo sinitro tema, dedicato allo spaventoso coniglio mannaro, è un omaggio più o meno dichiarato a Danny Elfman, come costruzione, atmosfera e orchestrazione. Troviamo infatti celesta, ottoni, theremin, coro e occasionalmente organo a canne (vedere tracce “Harvest Offering” e “Arson Around”) . Non sfigurerebbe affatto come tema secondario in The Nightmare Before Christmas o Batman Returns, per intenderci.

Wallace-and-Gromit-ost 2020 official monster fdog up ratatuille

Nonostante la colonna sonora sia stata prodotta da Hans Zimmer (senza sorpresa, dato che il film è una produzione Dreamworks) e diversi additional composers vi abbiano partecipato, la presenza di Nott è la prevalente: la colonna sonora infatti richiama tutta l’energia, il divertimento e la spontaneità che caratterizzano gli episodi originali.

Se vi piace ascoltate anche: Chicken Run, di John Powell e Harry Gregson-Williams

Chicken Run Colonna sonora

chicken run powell gregson williams

Wallace & Gromit – La maledizione del coniglio mannaro

81iE7Xi-IVL._SL1500_

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...