I 10 Migliori Mostri del Decennio

Le dieci migliori creature cinematografiche degli ultimi dieci anni.

Secondo la Redazione di Monster Movie

In tutte queste listone decennali, non poteva mancare la lista dei migliori mostroni del decennio. Le seguenti creature si sono distinte per mostruosità, significato, giustanza o memorabilità. Alcuni di loro sono stati protagonisti delle nostre edizioni del The Monster Award e, molto probabilmente, uno di loro sarà il protagonista della prossima.


Godzilla

Godzilla-King-of-the-Monsters-Migliori mostri decennio.jpg

Il Re dei Mostri non necessità di troppe presentazioni, egli è il protagonista di una saga infinita che lo ha visto nascere, morire e risorgere in diverse forme, sempre con la stessa maestosità. Vi consigliamo l’articolo del nostro autore CristianoPERCHÉ GODZILLA FA HYPE DAL 1954 AD OGGI, per capire al meglio l’importanza del kaiju più famoso della storia del cinema. In questa lista rientra il Godzilla del Monsterverse, quindi la versione del film del 2014 e di quello del 2019. Menzione speciale anche per le versioni viste nella trilogia animata di Netflix.


L’Orso di The Revenant

the-revenant10 migliori mostri.jpg

L’Orso del film di Inarritu è stato il vincitore della prima edizione del The Monster Award nel 2016. Giusto precisare che, nel nostro portale di Monster Movie, la concezione di “mostro” è legata ad uno dei significati più storici del termine, ovvero a tutto ciò che si considera come oltre-uomo e in riferimento anche a creature dal significato “mostrifero” metaforico. Quindi sì, l’Orso di The Revenant è un mostro a tutti gli effetti e si è guadagnato un posto in questa particolare lista grazie alla sua sequenza nel film: una delle migliori “moster attack scene” di sempre, sicuramente la più verosimile. Grazie alla regia e agli addetti degli effetti visivi, l’orso è divenuto iconico.


Cesare

War-For-Planet-Of-Apes-Featurette-Andy-Serkis.jpg

La trilogia remake de The Planet of the Apes è forse passata troppo inosservata, infatti si parla già di un possibile reboot/remake del franchise. Per riassumere l’importanza di questi film, serve solo un nome: Andy Serkis. Il suo Cesare (dopo essere stato Gollum e Kong) rappresenta al meglio tutto il suo lavoro (e amore) per la tecnologia della Motion Capture. Risuona ancora nel nostro stomaco il suo “NO” del primo film e ci scende ancora una lacrima nel vederlo accasciarsi nell’ultimo. Cesare è stato il mostro dell’anno, per la nostra redazione, nel 2018.


Kong

Kong-Skull-Island-2017-Jordan-Vogt-Roberts-cov932-932x460.jpg

Kong è tornato! il Monsterverse ci ha regalato una nuova versione dello scimmione. Dopo l’importante lavoro di Peter Jackson nel 2005, il Kong che ci viene riproposto è molto più antropomorfico e decisamente più… grosso. Il mostro viene inserito in un contesto bellicoso, in una pellicola che fa di tutto per omaggiare il film Apocalypse Now. L’anno prossimo lo vedremo scontrarsi con Godzilla, in quello che sembra presentarsi come: il vero scontro tra i gladiatori più importanti della storia del cinema! Nel Bestiario del Monsterverse possono essere trovate molte più informazioni sul nuovo Kong!


L’Albero de A Monster Calls

a-monster-calls-trailer-bayona-minuti-mezzanotte.jpg

L’Albero del film Sette Minuti dopo la Mezzanotte è stato il vincitore della seconda edizione del Monster Award. Il mostrone interpretato da Liam Neeson è forse il più significativo della lista, si tratta di una di quelle creature che incarnano al meglio il significato di mostruosità metaforica e non solo. L’albero è un mezzo, è un supporto, è una paura e soprattutto è un capro espiatorio.


L’Uomo Pesce de The Shape of Water

shape-of-water-creature 10 miglior imostri.jpg

La creatura acquatica de La Forma dell’Acqua, che ricorda molto quella de Il Mostro della Laguna Nera e il migliore amico di Hellboy, è il primo mostro protagonista di un film che ha vinto nella categoria “miglior film” agli Academy Awards. Quando Guillermo del Toro propose alla Universal una storia d’amore tra un uomo e un mostro, la famosa casa di produzione declinò immediatamente. Per fortuna non fece la stessa cosa la Fox. Con questo film e con questo mostro, ci viene voglia di gridare al mondo:  Aprite la porta della fantasia e lasciate che entrino i mostri!


L’Indoraptor

Jurassic-World-Fallen-Kingdom-10 migliori mostrijpg.jpg

L’indoraptor è il secondo ibrido cattivone protagonista della saga di Jurassic World. Se l’Indominus Rex poteva rappresentare un esperimento fallito, l’Indorpator, nonostante sia un prototipo, risulta essere la macchina omicida perfetta: con la resistenza e l’adattabilità dell’indominus, mixata alla caratteristica di saper rispondere agli ordini. Se fossero riusciti a impiantagli anche il genoma di Blue, sarebbe stato anche “comportamentalmente” perfetto. L’indoraptor è elegante dal punto di vista del layout e dal punto di vista delle azioni è generato dalla stessa materia di cui sono fatte le citazioni. In molte scene ricorda lo Xenomorfo di Alien, soprattutto nella sequenza della cameretta della bambina e quando cammina a testa in giù per raggiungere la stanza, invece è un dichiarato riferimento al Dracula di Tod Browning con Frank Langella. L’Indoraptor è il vincitore del The Monster Award 2019.


Smaug

smaug10 mostri.jpg

Dall’articolo I DRAGHI PIÙ ICONICI DEL CINEMA

Smaug, il terrificante drago che ha invaso la roccaforte nanica di Erebor, dove è custodita l’Arkengemma. I protagonisti incontreranno enormi difficoltà nel toglierlo di mezzo e possiamo dire in tutta sincerità che si presenta come uno dei mostri meglio riusciti della saga, arrivando a essere definito da alcuni come il miglior drago della storia del cinema. […] Interpretato da Benedict Cumberbatch, che sfoggia la sua voce profonda (mischiata a ringhi di coccodrillo) e la sua mimica facciale grazie alla motion capture, Smaug è riconducibile alle rappresentazioni draghesche della mitologia norrena, a cui Tolkien era molto affezionato: è grosso almeno il doppio di un Boeing 747 è il suo corpo è ricoperto da scaglie rosse impenetrabili.”


IT

pennywise_bill_skarsgard10 migliori monster movie.jpg

Nella recensione del primo dei due nuovi remake di IT, il nostro autore Alessandro aveva esaltato il layout ma criticato l’utilizzo:

“Il Pennywise di Bill Skarsgård, che grazie alla performance dell’attore (il volto già peculiare senza trucco) e al lavoro di make-up ha una presenza scenica fenomenale ma pessimamente sfruttata. It è prima di tutto una minaccia psicologica, un essere che si nutre delle paure altrui e che possiede un distorto senso dell’umorismo, ma esasperando le sue proprietà di mutaforma e rendendolo eccessivamente istrionico, se ne riduce il potenziale, relegandolo al ruolo di stand-up comedian sanguinario. In una logica da slasher, Pennywise diventa uno zombie, sfodera zanne e artigli e corre gridando verso le vittime fino allo sfinimento.”

Nonostante la discutibilità delle pellicole, è innegabile come questo nuovo IT abbia sfondato in modo massivo nelle fantasie del pubblico. Il primo dei due film è divenuto l‘horror con gli incassi più alti della storia del cinema e la figura rinnovata del pagliaccio mostrifero è entrata di cattiveria nell’immaginario degli spettatori.


La Balena di In The Heart of the Sea

in-the-heart-of-the-sea-stills-ben-whishaw-chris-hemsworth24.png

Moby Dick di Herman Melville è il Monster Book più importante della letteratura e il film tratto dalla storia reale che ne sta alla base è altrettanto epico, ma non così straordinario. Ron Howard imbastisce una pellicola che funziona e porta a casa il risultato, ma non esce fin troppo dal seminato. L’aspetto più positivo del film è senz’altro il mostro. La balena bianca viene rappresentata non così bianca, puntando appunto alla verosimiglianza. La creatura è un vero e proprio leviatano degli abissi e quando incrocia lo sguardo con l’uomo, si genera il grande binomio “Man vs Beast“, principio cardine di questo portale di cinema.

Termina qui il listone dedicato ai migliori mostri degli ultimi dieci anni. Siete d’accordo con la nostra lista? pensate che ci sia qualche altro mostro meritevole? Fatecelo sapere nei commenti qui o sotto il post sulla nostra pagina Facebook!

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Austin Dove ha detto:

    Ora non so dire, ma mi sembra che manchi qualcuno
    Cmq bellissima lista^^

  2. The Butcher ha detto:

    Lista stupenda! Godzilla è sempre il migliore.

Rispondi a The Butcher Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.