ANTEPRIMA MOSTRUOSA – Morbius

Recensione del nuovo film del Sony’s Spider-Man Universe, Morbius: Il Vampiro vivente, un prodotto superiore ai precedenti Venom con protagonista Jared Leto

VENEZIA 76: JOKER – La dolorosa risata di Joaquin Phoenix

Primo appuntamento con le recensioni dei #MostriaVenezia, ossia dei film visti durante la 76° Mostra del Cinema. Partiamo con il più atteso: Joker, di Todd Phillips. di Cristiano Bolla Di tutti i film in concorso, il grande atteso di quest’anno era proprio lui, il Joker di Joaquin Phoenix, il “cinecomic” che è riuscito ad entrare…

MEN IN BLACK: INTERNATIONAL – Agenti dello SHIELD alle pompe funebri

Lo spin-off alle soglie del dimenticabile. di Alessandro Sivieri Più di vent’anni fa Barry Sonnenfeld dava il via a una delle saghe fantascientifiche più ricordate di sempre, mettendo un giovane Will Smith in completo scuro contro un Edgar Abito. Un mix di azione, ironia e mostri bavosi che evidentemente le major non sono disposte ad archiviare…

X-MEN: DARK PHOENIX – Un franchise in cenere

Il canto strozzato della fenice prima del reboot disneyano. di Alessandro Sivieri Un decennio prima della Disney, era stata la Fox a puntare su un cavallo vincente, ovvero trasporre i fumetti al cinema senza considerarli roba per disagiati brufolosi che vivono nello scantinato della madre. Il risultato fu la saga di X-Men, che per lungo…

Il Bestiario del MARVEL CINEMATIC UNIVERSE

Tutte le creature apparse nei film Marvel, da Thor a The Avengers. di Alessandro Sivieri L’ultimo decennio cinematografico è stato dominato dai supereroi: le avventure di Iron-Man e soci, meticolosamente orchestrate dal binomio Disney-Marvel, hanno generato una macchina dell’intrattenimento da miliardi di dollari e introdotto la logica dell’universo condiviso, dove più personaggi provenienti da pellicole…

ANTEPRIMA MOSTRUOSA – Shazam!

Recensione del nuovo cinecomic(o) DCEU. Spassoso e dal grande cuore. Leggero ma con la forza di ispirare i ragazzi. di Carlo Neviani È da qualche tempo che Hollywood sembra averlo capito: per portare le masse al cinema a vedere un film comico, questo dev’essere necessariamente “ibrido” con un blockbuster. E quale sottogenere meglio sfruttare se…