RAMBO: LAST BLOOD – Mamma, ho perso il budget

Stallone in modalità splatter con i messicani imbruttiti. di Alessandro Sivieri Abbiamo un problema con l’ultrasettantenne Sylvester Stallone: non riusciamo proprio a odiarlo. La sua aria da uomo vissuto, da combattente che trova sempre un’ultima cartuccia da sparare, riesce sempre ad accendere lo schermo, perfino quando ogni altro aspetto creativo fa colare la nave a…

ARCHEOSTORIA DEL GIOCATTOLO: I 10 Film sui Giocattoli più belli di sempre

Da Toy Story a La bambola assassina, un viaggio nostalgico in dieci tappe. di Matteo Berta e Alessandro Sivieri Lo storico olandese Johan Huizinga nel 1938 pubblicava il suo testo intitolato “Homo Ludens“, introducendo un concetto che divenne fondamentale nel corso della storia dell’analisi antropologica. Infatti, nelle più svariate discipline, si tratta spesso l’argomento del “gioco”…

LA BAMBOLA ASSASSINA – Skynet al reparto giocattoli

Il reboot di Child’s Play con un Chucky pieno di bug. di Alessandro Sivieri e Matteo Berta I pupazzi, le bambole e tutti quei giocattoli che replicano in scala l’essere umano hanno qualcosa di inquietante. Il volto simile al nostro ma dai tratti distorti (con occhi vitrei e spalancati) ci trasmette un disagio che corrisponde a…

I MORTI NON MUOIONO, il pubblico invece sì

Come sopravvivere alla zombie comedy di Jim Jarmusch. di Alessandro Sivieri La satira zombesca vince facile. In fondo la nostra società ha parecchio in comune con i non-morti, a parte lo stato di putrefazione e la dieta a base di cervelli umani. Con occhio cinico si può inquadrare la persona media come un essere privo…

LA CASA DI JACK – Tutte le scene censurate

Facciamo chiarezza su versioni, tagli e differenze dell’ultimo film di Lars Von Trier di Carlo Neviani “Questa è una versione tagliata del film The House That Jack Built, realizzata con il permesso di Lars Von Trier ma senza il suo coinvolgimento”. Sono circa queste le parole impresse sullo schermo all’inizio di La Casa di Jack,…

THE HUMAN CENTIPEDE – La trilogia del disgusto

Ho appena visto la trilogia di The Human Centipede. Vale la pena guardarlo? di Carlo Neviani Se avete una connessione internet e un minimo di interesse verso il cinema, soprattutto quello horror e mostruoso, avrete sicuramente sentito parlare di The Human Centipede. Il motivo della popolarità di questo horror underground (ha pure ispirato un episodio…

JEEPERS CREEPERS – I DEMONI BULIMICI

Citazioni horror e antropofagia diabolica. di Alessandro Sivieri Alcuni lo vedono come un cult, altri come un’edificante lezione sul non entrare nei tubi misteriosi. La pellicola di Victor Salva (autore anche dei due sequel) parte come un road movie, con i fratelli Darry (Justin Long) e Trish (Gina Philips) di ritorno dalle vacanze di primavera a…

THE PREDATOR – Parolacce e Super Liquidator

Alieni con i sottotitoli contro soldati idioti. di Alessandro Sivieri “Cazzo, amico, non ci pagano abbastanza per questo lavoro.” dice Boyd Holbrook nei forzatissimi panni di un cecchino esperto, mentre sta avendo un incontro ravvicinato con un Predator che indossa una maschera dalle fattezze vaginali, precipitato sulla Terra dopo un incipit alla Star Wars. Un…

LA GUERRA DEL FUOCO – IL REALISMO PREISTORICO

“Ron Perlman, dammi la clava!” di Alessandro Sivieri Jean-Jacques Annaud è un autore celebrato per le sue opere altamente evocative: ambientate nei più disparati periodi storici, aggiungono un’impronta europea al classico intrattenimento di stampo hollywoodiano. Troviamo due esempi lampanti in Sette anni in Tibet e Il nemico alle porte, senza contare Il nome della rosa,…

RELIC – Il Mostro nel Museo

L’horror anni ’90 con una creatura realizzata da Stan Winston. di Alessandro Sivieri Gli anni ’90, pur risentendo della mancanza delle gloriose saghe horror del decennio precedente, ci hanno regalato dei validi monster movie: Alien 3, Mimic, Specie mortale, il Godzilla di Emmerich (qui i giudizi si dividono un po’) e infine Relic, diretto da…

LA CASA – Trilogia non-morta di Sam Raimi

Le avventure splatter di Bruce Campbell con motosega. di Alessandro Sivieri Mi chiamo Ash, reparto ferramenta. Mescolando due ingredienti apparentemente distanti si possono ottenere nuovi sapori. Deve averlo pensato Sam Raimi, chef cinematografico che ci ha servito la fusione impeccabile tra violenza e grottesco, tra sangue e umorismo. Mettiamo da parte il remake di Fede…